Campagna sulle insicurezze PDF Stampa E-mail

APPELLO NAZIONALE
 

A UN DIBATTITO
 
SULLE INSICUREZZE




 

Come cooperativa Giolli stiamo svolgendo da Gennaio 2011, assieme a 3 partner europei, un progetto finanziato dalla UE, sulla prevenzione del razzismo.
Si tratta del progetto F.RA.T.T. (Fighting RAcism Through Theatre) che in Italia abbiamo declinato come lavoro sull'insicurezza, convinti che rispondendo alle vere insicurezze che viviamo, si eviti di alimentare la ricerca di una capro espiatorio, trovato volta a volta nel rumeno, nel rom, nel diverso.
 
Dopo aver fatto alcuni laboratori e un centinaio di interviste, nel Gennaio 2012 abbiamo allargato il dibattito e la ricerca sul territorio nazionale, in preparazione dei numerosi spettacoli che abbiamo effettuato in primavera (per maggiori info su quel che è stato fatto e si farà vi rimandiamo al ns sito).
Ci sono state alcune risposte di persone che ci hanno inviato poesie, commenti, interviste fatte, preso accordi per alcuni interventi.
 
Restano pochi mesi per concludere il progetto per cui vi chiediamo, a chi ancora non l'avesse fatto, di partecipare a questa informale ricerca sulle insicurezze che viviamo, orientandola ora ai due seminari conclusivi, a cui siete invitati, che si terranno Parma (20 Ottobre) e a a Reggio Emilia (17 Novembre) dove fare sintesi delle varie riflessioni e proposte.
 

Ci sono vari modi che abbiamo pensato e altri che potete proporci:

  • inviateci scritti personali su una insicurezza che vivete
  • raccogliete opinioni e storie nel vostro ambiente e mandatecele
  • effettuate interviste anche di gruppo seguendo una vostra/nostra griglia di domande
  • partecipate ai nostri eventi e portate le vostre idee di come affrontare le insicurezze
  • partecipate agli stage o giornate di studio sulle insicurezze
  • partecipate al Forum di discussione sul sito, scrivete sul blog o scambiate idee su Facebook
  • mandateci audio o video interviste fatte da voi
  • fotografate le insicurezze, disegnatele, poetizzatele, musicatele...
  • mandateci proposte per far fronte a quell'insicurezza che sentite più importante
  • organizzate un dibattito nella vostra località, collegandolo magari in streaming con Internet
  • organizzate per l'autunno una replica dei ns spettacoli presso la vostra realtà
  • producete voi stessi uno spettacolo, una canzone, una poesia, uno scritto, da portare al seminario finale di Fratt a novembre (Reggio E. e Parma)
  • ecc.
 
I materiali ricevuti verranno pubblicati sul sito, usati per preparare gli spettacoli prossimi, portati nel seminario finale di riflessione.
 
Per contatti e maggiori informazioni:
Giolli cooperativa
segreteria: 0521-686385
coordinatrice: Maria Monteleone Dumas
https://www.facebook.com/GiolliCooperativaSociale
 
 
F.RA.T.T. è un progetto cofinanziato dal programma Justice della Commissione Europea - Fundamental Rights and Citizenship - Agr. n. JUST/2010/FRAC/AG/0903-30-CE-0377145/00-21

 

 

Traduzione automatica

Cerca