Reggio Emilia 8 Giugno 2015 “Anche qui dentro ci sono dei buoni”

Nell'ambito del progetto “Stanze di teatro in carcere”
Promosso dal Coordinamento Teatro Carcere Emilia-Romagna
con il patrocinio del PRAP (Provveditorato Regionale Amministrazione Penitenziaria) Emilia Romagna e
del Dipartimento delle Arti - Alma Mater Studiorum Università di Bologna
con la collaborazione di Emilia Romagna Teatro Fondazione; Osservatorio dello Spettacolo - Regione
Emilia-Romagna; CSV Centro Servizi Volontariato di Ferrara; Istituzione G.F. Minguzzi della Provincia
di Bologna; Ufficio del Garante delle persone sottoposte a misure restrittive o limitative della libertà
personale della Regione Emilia-Romagna
e col sostegno della Regione Emilia-Romagna
Lunedì 8 Giugno 2015
Ore 18.30-20.00
Presso il
Centro Sociale Autogestito Buco Magico
Via Martiri di Cervarolo, 47, Reggio nell'Emilia
"Anche qui dentro ci sono dei buoni”
liberamente ispirato alla Gerusalemme Liberata e alle vite dei semi liberi
Presentazione del risultato del laboratorio teatrale condotto da Giolli coi semiliberi del carcere di Reggio Emilia e alcuni volontari.
Il momento è inserito nelle attività annuali del Coordinamento Teatro Carcere Emilia-Romagna e fa parte della rassegna che vede momenti spettacolo dentro e fuori il carcere, ispirati alla Gerusalemme Liberata che si svolgono a Ferrara, Forlì, Bologna, Castelfranco Emilia, Modena e Parma.
Per informazioni e prenotazioni:
Giolli Cooperativa
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
0521-686385