Progetto contro la dispersione scolastica

PI20060271 - Una scuola partecipata senza dispersione era un progetto dell'associazione Giolli, progettato da Roberto Mazzini.

Era un Progetto sulla Dispersione scolastica finanziato dalla Provincia di Pisa e realizzato in collaborazione con l'Ist. Tecnico "E. Santoni".

Il Progetto era rivolto a tutti gli studenti dell'Istituto, ai genitori, agli insegnanti e ai collaboratori scolastici; ha visto l'attivazione di 5 corsi di formazione sul tema della dispersione vista dai tre punti di vista diversi.

Positivo l'impanto del progetto.

Critiche le collaborazioni con gli altri enti partecipanti e il coinvolgimento degli studenti; faticosa l'organizzazione complessiva che è ricaduta su pochi.